Lifestyle

Quanto dura un pavimento in Gres?

Iscriviti al mio canale Youtube


Che cos’é il gres porcellanato

Considerato ormai uno dei materiali maggiormente utilizzati in campo edilizio per pavimentazioni resistenti, durevoli e molto gradevoli esteticamente, il gres porcellanato consiste in un particolare tipo di ceramica compatta e omogenea. Dal punto di vista strutturale, esso è costituito da un supporto (che serve a garantire un’elevata resistenza), e da una porzione superiore smaltata (il cui ruolo è essenzialmente estetico). Dalla cucina al bagno, alla zona living, ma anche nelle stanze da letto oppure ad ambienti outdoor, questo versatile materiale si conferma la scelta ideale per chi è alla ricerca di un eccellente rapporto qualità/prezzo. La superficie visibile di pavimenti in gres porcellanato può essere rivestita di smalto oppure colorata, con un risultato molto gradevole in entrambi i casi. Inoltre, grazie alla sua composizione a base di prodotti argillosi naturali, piastrelle di questa tipologia sono in grado di contrastare efficacemente eventuali attacchi da parte di agenti climatici (nei casi di pavimentazioni per esterni), chimici e meccanici.

 

Quanto dura un pavimento in Gres?

Compattezza, omogeneità, elevata resistenza all’usura, al calpestio e all’abrasione, longevità e forte impatto estetico sono soltanto alcune delle caratteristiche di questo eccellente materiale per rivestimenti. È proprio grazie allo strato porcellanato, che funge da fattore protettivo, che le piastrelle riescono a garantire prestazioni di alto livello a un costo estremamente contenuto. A differenza dei prodotti in ceramica costituiti da un supporto interno (biscotto) e da una superficie smaltata, quelli in gres porcellanato sono formati da una miscela omogenea in tutto lo spessore.

In tal modo le piastrelle risultano compatte e resistenti, con un elevato grado di impermeabilità e una bassa assorbenza nei confronti di sostanze dannose. La caratteristiche peculiari del materiale dipendono dai substrati impiegati, che, oltre all’argilla, comprendono anche ceramiche, caolini, feldspati e sabbia, inizialmente macinati per poi essere atomizzati e pressati. La loro cottura, che avviene in forni ad elevatissima temperatura (1150-1250 gradi), si prolunga al massimo per 30 minuti, per poi raffreddarsi gradualmente, evitando così pericolosi shock termici. Grazie a questo procedimento di cottura è possibile la formazione di uno strato di ceramizzazione superficiale, responsabile di tutte le vantaggiose caratteristiche del prodotto finale.

Quindi la risposta è molto semplice dato che pavimentazioni del genere hanno una longevità praticamente illimitata, che dipende dalle materie prime impiegate. Nata da un’idea dei due soci fondatori Marco Giacobazzi e Davide Grandini, la ditta Tile & Style si occupa da anni della realizzazione di pavimentazioni e rivestimenti in gres porcellanato, per trovare la soluzione migliore di ogni contesto abitativo.

 

Dove ambientare il gres porcellanato

Distinguendosi da molti altri materiali che possono essere posati in interni oppure in esterni, il gres porcellanato si adatta a entrambe le soluzioni, confermandosi un substrato perfetto anche per ambientazioni outdoor. Grazie alla sua versatilità estetica, questo prodotto è in grado di adattarsi benissimo a qualsiasi genere di arredamento, tanto che molti interior designer lo prediligono per i loro progetti. Con tale substrato è attualmente possibile riprodurre una vastissima scelta di superfici, comprendenti quelle in legno (simili al tradizionale parquet), in cotto e in pietra, il tutto con decorazioni personalizzabili al massimo.

La posa delle piastrelle è semplice e non prevede impegnative operazioni preliminari, a parte un’accurata pulizia del fondo. È prassi comune, per chi desidera rinnovare il pavimento senza eliminare quello pre-esistente, incollare mattonelle di gres porcellanato direttamente sul substrato, ottenendo comunque un risultato di grande impatto. Per visionare tutte le numerose soluzioni abitative proposte dalla ditta Tile & Style è sufficiente visitare il suo portale, dove è possibile documentarsi sulle tante prestazioni sia funzionali che estetiche offerte dal gres porcellanato.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*