Lifestyle

Scrub per il corpo con ingredienti che trovi in cucina

Quasi tutte le donne, raggiunta l’adolescenza, cominciano a curare di più il proprio corpo e a stare attente a quei dettagli ed inestetismi a cui, qualche anno addietro, non ci facevano caso. Tra le tante manie che riguardano la cura del proprio corpo c’è lo scrub che altro non è un’accurata e profonda pulizia di diverse parti del corpo, come ad esempio del viso, per depurare la pelle, eliminare cellule morte e residui di trucco.

Non tutti sanno cos’è e quando fare uno scrub

Tuttavia non tutti, specie i maschietti, sanno cosa sia uno scrub… vero? Niente di particolarmente sofisticato elaborato, anzi. Lo scrub è un trattamento di bellezza che consiste in un’esfoliazione della pelle che favorisce la rimozione di cellule morte, ammorbidisce le zone ruvide, ma soprattutto rende la nostra pelle incredibilmente liscia e rigenerata, più fresca e bella.

Molte donne eseguono lo scrub regolarmente, che sia al viso o al corpo in generale, sia per pulire e far respirare la propria pelle, quotidianamente sottoposta allo smog, sia per eliminare i residui di trucco che applichiamo ogni giorno, sia per preparare la pelle a determinati trattamenti di bellezza o alla beneamata abbronzatura. Eliminare le tossine che si accumulano tutti i giorni, nonostante non ce ne rendiamo conto, e liberare la nostra pelle dalle cellule morte è cosa buona e giusta.

Devo per forza comprarlo?

In commercio esistono diversi scrub di svariati marchi che sono lì, già pronti all’uso, basta soltanto applicarli. Ma quante volte ci siamo chiesti cosa ci fosse all’interno? Certamente, essendo dei prodotti industriali, avere la certezza che ci siano soltanto ingredienti naturali e biologici non è possibile. E questo potrebbe rivelarsi un problema, soprattutto se siete soggetti dalla pelle sensibile.

In questi casi niente è più conveniente di uno scrub fatto in casa, fatto con ingredienti naturali che avrete sicuramente nella dispensa della vostra cucina. In questo modo: risparmiate soldi e avete la certezza che all’interno non ci siano ingredienti strani o chimici. Il vostro portafogli, ma soprattutto la vostra pelle vi ringrazierà.

Preparare degli scrub fatti in casa è possibile

Esistono numerose ricette per preparare degli scrub fatti in casa con ingredienti che, ogni giorno, utilizziamo per cucinare. Il vostro trattamento sarà sicuramente più genuino e naturale e vi darà risultati ancora migliori. Ecco alcune ricette.

Ricetta numero 1:

  • 6 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva
  • succo di mezzo limone

Basta mescolare energicamente tutti gli ingredienti per qualche minuto fino a che diventi una pappetta, poi potete applicarla. In sostituzione al limone potete utilizzare l’arancia, in piccole quantità se la pelle è particolarmente sensibile. Questa ricetta super veloce è perfetta per purificare, eliminare tossine e il risultato sarà una pelle particolarmente rigenerata.

Ricetta numero 2:

  • 3 o 4 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di miele
  • Qualche goccia di olio essenziale (qualsiasi va bene, utilizzate quello che preferite)
  • 1 cucchiaio abbondante di olio per il corpo

Anche in questo caso bisogna mescolare gli ingredienti tutti insieme fino a ridurli in una pappetta. L’odore è molto buono, molto dipende dal tipo di olio essenziale che utilizzate. Ha una consistenza granulosa, ma un incredibile potere esfoliante ed idratante, la pelle risulterà da subito più liscia e vellutata.

Ricetta numero 3:

  • 3 cucchiai di crema idratante
  • 3 cucchiai pieni di sale
  • 2 cucchiai di olio di oliva

Unire dapprima la crema idratante con il sale, per poi aggiungere in un secondo momento l’olio di oliva per amalgamare. Poi lo scrub sarà pronto per essere utilizzato. E’ particolarmente indicato per le zone più ruvide e dure, specie la pelle dietro i gomiti o delle ginocchia.

Ricetta numero 4:

  • 1 cucchiaio di olio di cocco o burro di cocco
  • 1 vasetto di yogurt naturale
  • 6 cucchiai di zucchero o bicarbonato
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 1 cucchiaino di miele

Amalgamare tutti gli ingredienti fino a che non si distinguono più l’uno dall’altro. E’ uno scrub ottimo per rigenerare la pelle in vista dell’estate, la pelle risulterà morbida, liscia e tratterrà meglio l’abbronzatura.

Come avrete potuto constatare ci sono tantissime ricette per scrub fai-da-te da preparare in casa con ingredienti a portata di mano. E prepararli è davvero semplice e veloce. Mettete da parte l’idea di dover comprare per forza scrub e cimentatevi in una di queste ricette, così da unire l’utile al dilettevole. Buon divertimento e… buon trattamento!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*