Lifestyle

LE SPIAGGE PIU’ ECONOMICHE DEL 2013

Con la crisi, sono spuntate le super offerte per le spiagge, così abbiamo pensato di raccogliere per voi (e per noi! 😉 ) le offerte più interessanti.
Se oltre a quelle di cui si parla in questo articolo conosci altre spiagge low cost oppure se sei un gestore e vuoi farci conoscere la tua offerta, scrivi a redazione@noirisparmiamo.com, saremo felici di pubblicarla!

Ovviamente siamo ancora molto lontani dalle medie europee e rispetto agli altri paesi europei da noi sdraio e lettino stra-costano. L’Inghilterra, che vanta il primato delle spiagge più abbordabili (non crediate che siano così fredde!) ha una media di 3,10 euro al giorno per il noleggio sdraio!  Piuttosto economiche anche le più calde Grecia (4,10 euro), Croazia (4,20 euro), Spagna (4,30 euro) e Turchia (5,50 euro). La media europea per il noleggio di un lettino è di 6,07 euro al giorno. Da noi, lo sappiamo, trovare lettino e ombrellone a 10 euro al giorno è pura fantascienza. Ma succede anche questo! A Vieste, nel Gargano, quasi tutti gli stabilimenti balneari applicano la tariffa di 10 euro per 2 lettini e 1 ombrellone!

Primo passo: non andate a colpo sicuro al bagno che sembra più bello, prendetevi un po’ di tempo per visionare le offerte del litorale dove siete, al momento dell’arrivo. Infatti è sempre più frequente imbattersi in stabilimenti che espongono offerte di tipo “prendi 3 e paghi 2” su ombrelloni e sdraio, ma c’è anche chi propone sconti per le famiglie che si presentano già alle prime ore del giorno, chi offre il rimborso della giornata in caso di pioggia o ancora chi permette pagamenti rateali nel caso ci si abboni per l’intera stagione.

Tra le offerte interessanti, segnaliamo il famoso bagno Nettuno di Viareggio ha ridotto i prezzi di ombrelloni e sdraio e stabilito che chi prenoterà il venerdì e il sabato avrà diritto alla domenica gratis, mentre sul litorale pisano arrivano anche offerte rivolte agli over 65, che potranno avere gratuitamente ombrelloni e sdraio dal lunedì al venerdì, pagando praticamente solo la domenica (solo mesi di giugno e settembre, alcuni stabilimenti anche luglio).

Le spiagge più care sono sicuramente quelle di Forte dei Marmi. Una giornata al mare può costare dai 30 ai 50 euro. Ma se si è di gusti difficili e si preferiscono le spiagge più esclusive, si può arrivare a sborsare fino a 80 euro. Se volete risparmiare, alla larga quindi dalle località famose per i costi alti, come Forte dei Marmi!

Ma non bisogna allontanarsi di molto: a Viareggio si scende a 35 euro al giorno per ombrellone e lettini. La Toscana, si sa, ha le spiagge più care. Vediamo invece l’intramontabile Liguria, una volta meta quasi esclusiva di anziani con i nipotini: se a Paraggi si pagano 10 euro d’ingresso e 37 per stare sdraiati all’ombra, a Santa Margherita bastano 16 euro. La Costa Smeralda, in Sardegna, si conferma invece molto cara, con prezzi assimilabili a quelli toscani. I prezzi scendono ancora andando verso sud: da Tropea, in Calabria, con una media di 9 euro al giorno per lettini e ombrellone, ma con molte spiagge libere, fino a 7 euro al giorno di due stabilimenti di Castelvetrano, in Sicilia, che diventano 4 al giorno se si fa un abbonamento settimanale!

Ma le perle del bilancio qualità-prezzo restano sempre le superattrezzate spiagge romagnole: a Rimini con 12-15 euro al giorno per due lettini e ombrellone, a Cervia con 15-19 euro. E oltre ai classici due lettini e ombrellone con spogliatoio, gli stabilimenti offrono una gran quantità di servizi, dal baby club alla beauty farm.

Spiagge libere

Le spiagge libere sono sempre una buona soluzione se si cerca la spiaggia gratis. Sono purtroppo più frequenti al sud che al nord. Purtroppo con la crisi le spiagge libere stanno registrando il tutto esaurito sin dalle prime ore del mattino: è necessario infatti andare ad occupare il posto per tempo, altrimenti ci si trova a 500 mt dal mare o senza posto del tutto. Sul litorale romano per esempio sono libere e abbastanza ben tenute le spiagge di Capocotta, Castelporziano e Ostia Ponente.

Conosci altre spiagge low cost? Sei un gestore e vuoi farci conoscere la tua offerta? Scrivici a redazione@noirisparmiamo.com, saremo felici di pubblicarla!

> Marco Caironi (231 Articoli)
Giramondo per scelta e per lavoro, si diverte a scovare nuovi outlet che testa in anteprima per Noirisparmiamo. La moda per lui non ha nessun segreto, che sia la prossima sfilata o l'ultimo revival vintage, trova sempre il modo o il posto dove pagare meno della metà. Ama cambiare spesso, sostiene che non si hanno mai abbastanza scarpe e occhiali da sole e che il suo cane Bal (diminutivo di Balenciaga) lo obbliga a fermarsi ad ogni negozio.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*