Lifestyle

MASCHERA ANTIRUGHE E ANTIFREDDO FAI DA TE

Dopo il successo dei detersivi autoprodotti, torniamo ai cosmetici fai da te. Oggi parliamo di una maschera lenitiva e rigenerante fatta con ingredienti semplicissimi. Ci servirà per rigenerare la pelle esposta ai freddi dell’inverno, soprattutto di quest’ultimo periodo di neve e gelo. In più è una maschera ottima per le rughe, che svolge sia un’azione lenitiva che rigenerativa. Lo yogurt intero nutre la pelle e la rende morbida e vellutata, mentre la patata è ricca di amidi, svolge un’azione lenitiva e decongestionanete. L’olio extravergine di oliva è un elasticizzante naturale e antirughe e infine l’olio di semi di girasole ha un alto contenuto di vitamine E e F, ottime per rigenerare la pelle.

Ingredienti:

  • 1 patata
  • 2 cucchiai di yogurt bianco intero
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva da agricoltura biologica
  • 1 cucchiaio di olio di semi di girasole da agricoltura biologica

Procedimento:

Riempire d’acqua fredda un pentolino e immergere la patata. Portare a ebollizione e attendere fino a quando la patata non è morbida, come se la si volesse lessare per mangiarla.

Eliminare la buccia della patata e usare una forchetta per ridurla ad una pappetta. A questo punto aggiungere lo yogurt e l’olio di extravergine e l’olio di semi di girasole, mescolare il tutto fino ad ottenere una crema omogenea.

Stendere la maschera su viso e sul collo, appena lavati e asciugati. Far agire per 20 minuti. Poi sciacquare con acqua tiepida e applicare una crema idratante adatta al proprio tipo di pelle.


> Cristina Serrani (58 Articoli)
Mamma part-time e da poco nonna a tempo pieno, è una maga nel far quadrare il bilancio della famiglia. Dopo una vita da impiegata part-time, si può finalmente dedicare solo alla famiglia e ai suoi due amatissimi nipotini. Per Noirisparmiamo.com mette a disposizione tutta la sua sapienza nel risparmiare mangiando bene, nel riciclare vecchi oggetti dandogli nuova vita e nell'organizzare la casa e le spese. E' appassionata di botanica ed erboristeria, adora i vecchi film in bianco e nero, la sua grande cucina, il ricamo e le lunghe passeggiate con suo marito sul lungomare.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*