Lifestyle

MATTEL OUTLET: GIOCHI SCONTATISSIMI

Oggi vi forniamo un altro indirizzo preziosissimo per gli acquisti di Natale, specialmente per chi ha bambini, un indirizzo che va ad aggiungersi alla nostra già lunga lista degli spacci e outlet aziendali dove comprare le grandi firme a prezzi scontatissimi. Oggi parliamo di Mattel Toys, leader indiscusso dei giocattoli in Italia, reso famoso dalla distribuzione di Barbie, Big Jim, Fisher Price, American Girl e tanti altri marchi che piacciono ai bambini. Nello spaccio dell'azienda, proprio di fianco allo stabilimento principale, si trovano tutti i giochi delle collezioni attuali scontati del 15% e sconti maggiori sulle passate collezioni e sulla seconda scelta. Nel periodo natalizio gli sconti vengono ulteriormente aumentati. Accettano le maggiori carte di credito. Indirizzo:


SPACCIO MATTEL TOYS

via Vittorio Veneto 119 – 28040 Oleggio Castello, NO
Orari: 9.30-12.30 / 15.00-19.00 dal martedì al sabato. Domenica 15.00-19.00
Tel. 0322-231333

Cerchi altri spacci, griffe o outlet? Consulta gli elenchi di NoiRisparmiamo!

> Marco Caironi (231 Articoli)
Giramondo per scelta e per lavoro, si diverte a scovare nuovi outlet che testa in anteprima per Noirisparmiamo. La moda per lui non ha nessun segreto, che sia la prossima sfilata o l'ultimo revival vintage, trova sempre il modo o il posto dove pagare meno della metà. Ama cambiare spesso, sostiene che non si hanno mai abbastanza scarpe e occhiali da sole e che il suo cane Bal (diminutivo di Balenciaga) lo obbliga a fermarsi ad ogni negozio.

2 Commenti su MATTEL OUTLET: GIOCHI SCONTATISSIMI

  1. intanto che pensate al risparmio… pensate anche all’etica. La Mattel come tutte le multinazionali sfrutta i lavoratori dei paesi sottosviluppati! Etica e risparmio possono andare d’accordo, basta informarsi 🙂

  2. Redazione NoiRisparmiamo // gennaio 18, 2011 a 3:18 pm // Rispondi

    Certamente, ne terremo conto, ma tu tieni conto che Mattel non è una multinazionale e anche che non tutte le multinazionali fanno questo tipo di sfruttamento.
    Sarebbe però molto interessante vedere come vivi tu e cosa compri, in casa tua è tutto etico al 100% ? 🙂 improbabile.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*