Lifestyle

INCENTIVI 2010 ACQUISTO CASA: COME RICHIEDERLI PASSO PER PASSO

Iscriviti al mio canale Youtube

Dopo aver parlato del pacchetto incentivi 2010 e di cosa fare per ottenere gli  incentivi per cucine e elettrodomestici passiamo allai??i??acquisto di case e immobili certificati in classe A e B: come si ottengono gli incentivi per questi immobili? Per i nuovi immobili ad alta efficienza, ovvero in classe A e B, vengono scontati: classe A: 116 euro al metro quadro fino a un massimo di 7000 euro classe B: 83 euro al metro quadro fino a un massimo di 5000 euro. Lai??i??incentivo si ottiene presentando due documenti: 1) Il documento di certificazione energetica ormai obbligatorio nella compravendita di immobili in parecchie regioni, che deve certificare lai??i??appartenenza alla classe A o B 2) Lai??i??approvazione Enea. Ci si rivolge al geometra o al costruttore perchAi?? per avere questi incentivi non basta il certificato di categoria energetica, serve anche il parere dellai??i??Enea. Ricevuta lai??i??apposita documentazione dal venditore, lai??i??Enea comunica lai??i??attestazione favorevole o negativa entro trenta giorni dalla ricezione. Comunque sono piuttosto veloci, di solito ci mettono meno di 30 giorni. CHIARIMENTI PER TUTTI SU COME RICHIEDERE GLI INCENTIVI. Sono state chiarite le modalitAi?? di richiesta, il metodo A? il seguente ma va specificato che la questione della registrazione del preliminare devono ancora chiarirla quindi, in ogni caso, fate inoltrare la domanda dal costruttore. La data del rogito deve giAi?? essere fissata al momento dell'invio della richiesta. COSA FARE PER OTTENERE GLI INCENTIVI, PASSO PER PASSO: 1) PRIMA DELL'ACQUISTO: concordare con il venditore/costruttore la richiesta degli incentivi 2010 per le abitazioni ad alta efficienza energetica; 2) Controllare che il venditore sia in possesso della CERTIFICAZIONE ENERGETICA e che questa riporti una classe energetica utile a ottenere gli incentivi; 3) CERTIFICATO ENEA: richiedere all'Enea il certificato di classe energetica compilando e inviando l'apposito mudulo con la relativa documentazione tecnica della casa, anche per via telematica (vedi indicazioni nell'articolo qui); 4) PRENOTAZIONE DELL'INCENTIVO:  almeno 20 giorni prima della stipula del rogito il venditore/costruttore deve fare la prenotazione dell'incentivo presso il servizio che Poste Italiane ha predisposto per ordinale gli incentivi ecologici 2010. Per la prenotazione serve la certificazione energetica e l'approvazione Enea, altrimenti viene rifiutata in automatico;


5) ESITO POSITIVO DELLA PRENOTAZIONE: si procede con il rogito. Nel rogito va indicata la prenotazione dell’incentivo sulla casa e allegato il relativo attestato di certificazione energetica (il Notaio che cura l’atto deve essere messo al corrente quando viene fissata la data per il rogito);

6) DOPO IL ROGITO: entro 45 giorni dal rogito l’acquirente deve trasmettere al servizio ecoincentivi di Poste Italiane la copia autentica del rogito con i relativi estremi di registrazione;

7) IL RIMBORSO: Poste Italiane rimborsa il venditore/costruttore dell’incentivo di cui l’acquirente ha usufruito in fase di compravendita.

IN PRATICA, QUINDI:

AL COMPRATORE i soldi vengono scontati direttamente dal prezzo totale dell’acquisto dell’immobile

AL VENDITORE/COSTRUTTORE i soldi tornano in mano 45 giorni dopo il rogito tramite un bonifico da parte di Poste Italiane

7 Commenti su INCENTIVI 2010 ACQUISTO CASA: COME RICHIEDERLI PASSO PER PASSO

  1. @Gianpiero
    Grazie Gian concordo pienamente con le tue considerazioni. Ma i soldi risultano effettivamente accreditati?

  2. no e non si sa quando…però le pratiche sono “verificate”…

  3. Buon giorno a tutti,

    anche io come diversi altri utenti ho firmato un preliminare che non è stato registrato, ma è in previsione a stato avanzamento lavori la revisione del preliminare e in quella sede potrei richiedere la registrazione.La casa è ancora in costruzione ed è di classe “B”, fine lavori (speriamo) entro l’estate, volevo chiedervi se potevo inoltrare richiesta per l’incentivo oppure devo aspettare i <20 gg prima del rogito?Limpresa mi avevea detto che non potevamo richiedere nulla prima che la casa fosse ultimata x questioni relative alle misurazioni x la valutazione della classe energetica.Scusate la lungaggine e grazie per le eventuali risposte.

  4. Se non erro, le informazioni di inizio pagina sono parzialmente sbagliate

    L’INCENTIVO PUò ESSERE PRENOTATO ENTRO 20 GIORNI DALLA DATA DI STIPULA DEL CONTRATTO DI COMPRAVENDITA E NON “ALMENO” 20 GIORNI PRIMA.

    Questo è molto rilevante per quelli che come me hanno perso l’incentivo perchè il venditore al momento della prenotazione, fatta a inizio dicembre, non ha più trovato disponibilità.
    (io andrò al rogito il 21 dicembre).

    Qualcuno ha avuto esperienze diverse?

  5. Un saluto a tutti, io ho fatto tutta la procedura come si deve, ho rogitato il 18 novembre e col costruttore abbiamo spedito tutto ai primi di dicembre, è pure arrivata la cartolina della raccomandata quindi siamo sicuri che hanno ricevuto il tutto. Ora la mia domanda è: quanto tempo devo attendere prima di vedere i soldi nel conto corrente????
    Grazie mille e buona giornata

  6. Scusate il disturbo, io sto comperando casa (classe A) da un costruttore. Il rogito sarà fatto sicuramente entro il 2011. Ci sono delle novità per quanto riguarda la proroga dei contributi statali anche per l’anno in corso?
    vi ringrazio tanto…in giro c’è tanta confusione sull’argomento.

  7. Salve,noi stiamo comperando casa (classe A e B) da un costruttore. Il rogito sarà fatto entro dic.2011. Il incentivo ci sono ò saranno anche per l’anno in corso?
    vi ringrazio .

1 2 3 4

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*