Lifestyle

DA OGGI IL CAMBIO DI OPERATORE PER I CELLULARI SI FA IN SOLI 3 GIORNI

Una grande vittoria dei consumatori, per mettere un freno agli operatori telefonici che speculano sul cambio di operatore, imponendo tempistiche esagerate e spesso impedendo di fatto il cambio di operatore.

Da oggi invece sarà possibile cambiare operatore cellulare in tre giorni, conservando il proprio numero: le associazioni dei consumatori e l’Authority per le Telecomunicazioni hanno vinto una lunga battaglia legale, culminata oggi con una sentenza del Consiglio di Stato.

È una sentenza che mette fine un periodo di problemi e denunce sulla portabilità del numero di cellulare, durato mesi tra ricorsi al tar e sentenze spesso troppo favorevoli alle compagnie mobile. Le compagnie ora hanno un tempo brevissimo per adeguarsi alla nuova normativa, dopo di che sarà tassativo il passaggio ad altro operatore in soli tre giorni, ma in futuro sarà ancora meglio infatti l’Europa spinge per ridurre i tempi ancora di più: il nuovo pacchetto di norme comunitarie per le tlc, in via di approvazione, porta la portabilità a massimo un giorno.

> Federico Rossi (157 Articoli)
Sociologo e giornalista con la passione per la sostenibilità ambientale e un passato da selezionatore del personale per una multinazionale. Dal 2006 si diverte lavorando come freelance per diverse agenzie di Milano. Per NoiRisparmiamo si occupa dal 2012 di scovare tutti i fondi statali, gli incentivi e i metodi per pagare meno tasse, oltre a coordinare il lavoro della Redazione.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*