Lifestyle

SGRASSATORE MEDIO FAI DA TE

Continuiamo con la nostra rassegna di detersivi ecologici e fai da te, leggeri per l'ambiente e per il nostro portafoglio :D Oggi parliamo di uno sgrassatore veramente economico... 0,10 euro al litro! Non ha la potenza corrosiva degli sgrassatori in commercio ma è utilissimo se la pulizia è abbastanza frequente. Siccome diamo per scontato che i nostri lettori non vivano con i lavandini incrostati di fango come fanno vedere le pubblicità e che li puliscano prima che cambino colore orientandosi al nero-crosta-di-sporco, questo detergente è l'unico che vi servirà per sgrassare e igienizzare dal lavandino al piano cottura, al lavello e alla cappa. Inoltre, non essendo tossico e aggressivo come i detergenti in commercio, non farà assumere il classico aspetto opaco e corroso alle vostre superfici. Come ottenere questo sgrassatore multiuso ecologico e innocuo? Semplicissimo:

– 1 spruzzatore riciclato da 500 ml
– 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio (in vendita in tutti i supermercati)
– 500 ml di acqua

Sciogliere il bicarbonato in acqua agitando vigorosamente lo spruzzino. E’ pronto.
Agitare bene prima dell’uso.

La dose di bicarbonato nell’acqua dello spruzzatore è legata alla capacità del recipiente: il bicarbonato ha una solubilità massima, a temperatura ambiente, di 95 g per litro. Uno spruzzatore mediamente contiene mezzo litro, quindi la quantità massima di bicarbonato che vi si può sciogliere è 45 g, più o meno un cucchiaino. Se si usa una quantità maggiore, una parte di bicarbonato non si scioglierà, si depositerà sul fondo e tenderà a otturare lo spruzzatore.

Il bicarbonato è igienizzante, sgrassante e toglie gli odori.

> Michela Beretta (59 Articoli)
Michela Beretta. Nata a Bergamo, si trasferisce a Milano per conseguire una laurea in Lettere e un master in giornalismo, ma dopo una decina d’anni nella metropoli e nelle redazioni milanesi, decide di tornare nel suo piccolo paesino in Val Brembana. Coniuga l’attività di giornalista libero professionista con la passione per la pittura, il cucito creativo e l'arredamento d'interni … in particolare ecologico! Ricicla di tutto e recupera vecchi oggetti per sé e per le amiche, divertendosi a reinventarne gli usi e le collocazioni. Nel tempo libero ama passeggiare nei boschi e visitare i piccoli borghi con il cavalletto sempre in spalla, fermandosi qui e là per dipingere le sue valli. Vive in una piccola casa di pietra e legno con il marito e due pestiferi barboncini meticci, Nerone e Caligola. Collabora con la redazione di NoiRisparmiamo curando gli articoli dedicati all'home design e alle novità eco per la casa.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*